fbpx

Milano Food Week: gli eventi da segnare in agenda.

Torna il festival del cibo a Milano, dal 2 all’8 maggio.

Il cibo tra cinema, musica, fotografia e moda! Dal 2 all’8 maggio, Milano diventa il palcoscenico di 100 eventi dedicati alla gastronomia. La food week sarà animata da show cooking, aperitivi ma anche proiezioni, dj set, forum ed iniziative solidali.

food week

Come è cambiata la scena gastronomica negli ultimi dieci anni? Expo 2015 è stata per Milano e per tutti noi, una straordinaria occasione per interrogarci sul cibo e sull’alimentazione rispetto a importanti tematiche come la tecnologia, l’innovazione, la cultura, le tradizioni e la creatività. Oggi Milano non è soltanto capitale della moda, ma una sorta di hub turistico anche per la gastronomia. Una straordinaria vetrina del cibo per turisti ma anche per grandi chef che decidono di investire nella capitale meneghina.

Le quattro cucine tematiche della Milano Food Week.

Saranno allestite ben quattro zone della città rispetto alle quattro tematiche in programma, ovvero:

Stage Kitchen di Piazza Duomo, dedicata agli eventi più spettacolari.

Lifestyle Kitchen di CityLife, all’insegna dei trend gastronomici.

Fashion Kitchen al Brian&Berry di Piazza San Babila, dove il cibo incontra la moda.

Young Kitchen presso IULM, palcoscenico di dibattiti e workshop.

Alcuni eventi da non perdere!

Gli argomenti saranno tanti:

Fashion & lifestyle food, Food business, Millennials e Gen Z food, Hetalh&Wellness food, Sound Design food , sostenibilità, international food, stage food, Milano e il food, aperitivo.

FASHION & LIFESTYLE: al Brian&Berry di Via Durini va in scena la mostra fotografica Look a Plate, che racconta l’evoluzione dell’impiattamento dagli anni ’80 ai giorni nostri. Ogni giorno poi dalle 15.30 alle 17, si svolgeranno una serie di workshop a tema Table decoration. Il 4 e il 5 maggio la food week continua con gli storycooking che raccontano la contaminazione tra i trend della moda e il food.

CINEMA: CityLife Anteo ospiterà la rassega Food&Cinema curata dal critico Marco Lombardi. Venerdì 3 maggio alle 17.30 inaugurazione con Davide Oldani e Andrea Berton. Per l’occasione verrà proiettato The Great Italian, il documentario dedicato al grande Maestro Gualtiero Marchesi.

FOOD BUSINESS: martedì 7 maggio, in Terrazza Duomo 21, si terrà il Food Business Forum, incontro tra addetti ai lavori, istituzioni e personaggi del mondo del cibo. Alle 11 inizierà l’Agorà delle donne, con la partecipazione della Presidente del Consiglio per le Pari Opportunità, Letizia Caccavale, e con l’Assessore alla Famiglia, Genitorialità e Pari Opportunità, Silvia Piani. Modera Susanna Messaggio con Elisa Stefanati. Alle 14.30 poi, quattro tavoli tematici: Digital innovation; New food experience; Healthy food & wellness; Tools, development, sustainability.

FOTOGRAFIA: torna anche il Samsung District in via Mike Bongiorno, all’interno del quale si svolgeranno due masterclass dedicate alla Food Photography, con Davide Oldani (5 maggio) e Andrea Mainardi (6 maggio) e il food photographer Andrea Fongo.

IL RISOTTO SOLIDALE: lo chef Eugenio Boer, nella cucina del Refettorio Ambrosiano, preparerà 25 kg di risotto alla milanese per gli utenti del refettorio gli ospiti delle case accoglienza di Caritas Ambrosiana, ai quali verrà consegnato a domicilio con Just Eat.

STAGE FOOD: gli chef  si raccontano mentre preparano prelibatezze nella cucina installata in piazza Duomo, con la conduzione di Francesca Romana Barberini. Tra i presenti: Andrea Berton, Davide Oldani e Daniele Canzian, Viviana Varese, Alessandro Negrini e Fabio Pisani, Luigi Taglienti, Andrea Aprea, Filippo Sisti, Igles Corelli, Valeria Margherita Mosca, Gianluca Morelli, Ernst Knam, Franco Aliberti e Davide Caranchini.

HETALH &WELNESS FOOD: scienziati della nutrizione, chef stellati, innovatori, brand, personaggi dello spettacolo e dello sport si alterneranno per trattare in maniera esaustiva il legame tra food, salute e benessere. Il 6 maggio a Le Village By Credit Agricole si terrà La Cucina dei Saperi di Nature’s Bounty con il Dott. Lucio Parello.

MILLENIALS E GEN Z FOOD: il cibo raccontato dagli studenti del Master in Food and Wine Communication dell’Università IULM di Milano. La Young Kitchensarà allestita nel cortile dell’ateneo: qui ci saranno street food, dibattiti, lab ed experience per brand e consumatori.

APERITIVO: domenica 5 maggio, dalle 19 alle 20, sarà la volta della performance di Food Ensemble, collettivo che mette assieme uno chef, un sous-chef, un sommelier e un musicista. Martedì 7 maggio, infine, il Party della Milano Food Week in collaborazione con Le Cannibale.

Per concludere la food week in bellezza: il grande closing party by Le Cannibale il 7 maggio).

Etichettato , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LASCIA UN BEL LIKE ALLA PAGINA FACEBOOK!

Se un'idea non è assurda, allora per quell'idea non c'è speranza!

(A.Einstein)